Skip to main content
Sede evento
Aula D, Androna Campo Marzio 10 (Trieste)
Testo evento

Il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Trieste organizza la conferenza dal titolo "Street art, musei e conflitti istituzionali: un approccio filosofico".

L'evento si svolgerà il 16 Aprile 2024 nell'Aula D, al piano terra della sede di Androna Campo Marzio 10, a partire dalle 15.30.

Ospite d'eccezione Andrea Baldini, Professore Ordinario di Estetica presso l'Università di Nanjing (Cina), 

Il Professor Baldini approfondirà la relazione tra street art e istituzioni da un punto di vista filosofico, esplorando le sfide e le possibilità legate all'inclusione della street art nei musei. 

In particolare, verrà difeso un approccio che mira a conciliare l'autenticità e la natura apparentemente ribelle della street art con la necessità di inserirla in contesti istituzionali come i musei e le gallerie.

Andrea Baldini è Caporedattore del East Asian Journal of Philosophy (eajp.online). Il suo lavoro accademico si concentra su come la creatività possa arricchire di significato politico e sociale delle nostre pratiche quotidiane, con particolare attenzione alla street art, ai graffiti e all'arte pubblica.

È autore di tre monografie sulla street art, tra cui A Philosophy Guide to Street Art and the Law, pubblicata da Brill. I suoi articoli più recenti sono apparsi su riviste accademiche di spicco come Philosophy Compass, Contemporary Aesthetics, Estetika: The European Journal of Aesthetics e The Journal of Aesthetics and Art Criticism

L'evento è aperto a tutti gli studenti, ai docenti e al pubblico interessato.

Allegati
Document