Salta al contenuto principale
Contenuto

Master II livello

INGEGNERIA

Durata: 1 anno
Sede: Trieste
Lingua: Italiano e Inglese
Dipartimento: Ingegneria e Architettura
Crediti: 60
Accesso: per titoli ed eventuale colloquio
Posti disponibili (min/max): 10/40

Per le modalità di ammissione e immatricolazione fare riferimento al Bando Unico Master

Il Master ha lo scopo di formare specialisti professionisti e manager nel settore dell'Ingegneria Clinica a livello base (indirizzo Base/Biomedico) o avanzato (indirizzo Avanzato/Management) a seconda delle conoscenze e competenze in ingresso. Gli studenti ver-ranno infatti iscritti all’indirizzo Base oppure a quello Avanzato in funzione dei titoli posseduti all’atto dell’iscrizione ovvero una laurea magistrale in Ingegneria Biomedica (Base) o con una laurea diversa da quella in Biomedica (Base con l’eventuale inserimento di un insegnamento integrativo) o provenienti dal percorso in Ingegneria Clinica del nostro Ateneo (Avanzato) o con dimostrate conoscenze e competenze di base di Ingegneria Clinica acquisite nel mondo del lavoro. Nell’indirizzo Base i principali obiettivi formativi riguardano specificatamente l’apprendimento di una vasta conoscenza della strumentazione biomedica presente nelle strutture ospedaliere (dalla strumentazione per esplorazioni funzionali a quelle del laboratorio di analisi e di sala operatoria), la modalità della loro acquisizione, l’analisi dei rischi in sanità e le basi della valutazione e della gestione delle tecnologie ospedaliere. Nell’indirizzo Avanzato si approfondiscono i metodi per la valutazione delle tecnologie integrandoli con competenze di amministrazione finanziaria, di affari regolatori, di pianificazione e di governance sanitaria nonché con basi e applicazioni di metodi di I.A. in sanità e con basi di impiantistica elettrica ed energetica. Le materie opzionali possono essere utilizzate come integrazione degli insegnamenti del piano di studi, consentendo di adattare il percorso alle esigenze degli ingegneri che provengono da formazioni diverse in modo da colmare eventuali carenze nell’ambito dell’Ingegneria biomedica e clinica. Il Master usufruisce di oltre 50 convenzioni siglate con aziende ed enti del settore biomedicale e di Ingegneria Clinica nei quali è possibile svolgere il periodo di stage formativo fina-lizzato anche alla predisposizione dell’elaborato finale. Il Corso di Master Specialistico rilascia il diploma di Master di secondo livello di “Management in Clinical Engineering”. È prevista la possibilità di iscriversi a singoli moduli didattici e come uditori

Esiti del concorso

Allegati

Direttore del Master

Agostino Accardo

Telefono: 040 558 7148 - 040 558 7124  
E-mail: tutor.ssic@dia.units.it 

Web: https://ssic.units.it/ 

Dipartimento di Ingegneria e Architettura 
Piazzale Europa, 1 (Edificio C8) - 34123 - Trieste

Ultimo aggiornamento
Ultimo aggiornamento: 21-02-2024