Salta al contenuto principale
Contenuto

Le attività didattiche e di ricerca dei dottorati possono svolgersi interamente in Italia oppure, in una prospettiva sempre più ampia e diffusa di internazionalizzazione, all’estero.

Lo studente di dottorato ha inoltre la possibilità di conseguire il doppio titolo in caso di Co-tutela di tesi, oppure di conseguire la certificazione di Doctor Europaeus.

C'è un iter da seguire i caso di trasferte all'estero con dei documenti da presentare ai fini assicurativi, di carriera e di incremento borsa di studio ove previsto. 

Prima di partire verifica anche quanto è previsto in termini di Sicurezza all'estero.

Il dottorando può partecipare ai Bandi Erasmus 

Ultimo aggiornamento
Ultimo aggiornamento: 26-02-2024